Reinventing Antifragile Communities @ CLSxItaly Milano

Reinventing Antifragile Communities @ CLSxItaly Milano

Reinventing Antifragile Communities

Porto un mio contributo alla terza edizione di CLSxItaly (aka l’evento italiano per i Community Leader): pronto a confrontarmi sul grande tema della gestione di una community.

Sotto trovi l’abstract del mio speech della mattina, il pomeriggio invece durante l’unconference condividerò un mio progetto ambizioso: CoWorkation In Italy. Ci vediamo a Milano 😉

Ad Maiora
Adriano

****************************

Reinventing Antifragile Communities: emerge la leadership all’interno della tua community e lavora bene il team che ne è parte integrante.

Perchè partecipare a questo talk ?
CULTURA: acquisirai una mentalità che ti permetterà di creare e gestire in maniera dirompente la tua community. Apprenderai una visione che ti farà puntare il focus sulla felicità, al fine di definire il valore che attraversa la community sia per i community leader sia per i suoi membri. #happyness #goldencircle

Come questo talk ti apporta valore ?
CAMBIAMENTO: attraverserai la consapevolezza dellle competenze trasversali necessarie per affrontare proattivamente le vicissitudini della community. Riuscirai ad identificare le strategie per rendere la tua communty ad alto valore aggiunto sia per i community leader sia per i suoi membri. #leadership #antifragile

Cosa si fa operativamente durante questo talk ?
COLLABORAZIONE: applicherai la tanto ricercata meritocrazia al fine di creare una squadra coesa e propositiva all’interno della tua community. Renderai iterative ed incrementali le attività che la community deve svolgere per ottenere i suoi obiettivi. Analizzerai un caso pratico dove tutto viene messo a fattor comune. #teamcavas #leancoffe #coworkationinitaly

Chi tiene questo talk ?
ADRIANO GASPARRI: Consulente e Formatore Strategico. Il suo lavoro da funge da f​acilitatore di processi aziendali e di apprendimento​: sviluppa insieme alle imprese innovative un processo iterativo ed incrementale attraverso il quale nascono progetti operativi con cui conseguire gli obiettivi strategici.

2 Comments

  • 151depends, on the severity and what if any types of medications you have to use or take. tell you recruiter everything, because if you don’t it could get you dq’d and doesn’t even give him/her (recruiter) to help you out. usually its nothing, but an extra piece of paperwork.

  • Author Comment Avatar
    River / Reply

    Bravo, you have just responded only in the pantirisong clichés that made me write this in the first place. Yes, yes, those poor people are very absurd and baffling, and they have all the options that are open to you. Now please go away.

Leave a Comment